GALLERIA OFFICINE SAFFI

Officine Saffi rappresenta oltre 20 artisti che hanno scelto la ceramica come principale linguaggio espressivo per una ricerca che spazia dall’arte contemporanea al design. Con un approccio non convenzionale, ma sofisticato, la galleria presenta il lavoro di artisti internazionali, emergenti e affermati, insieme alle opere dei Maestri che hanno fatto la storia della ceramica dal dopoguerra in poi e un interessante focus sul Giappone e Nord Europa.

Lo spazio espositivo di Officine Saffi si presenta come un contenitore neutro ma con carattere, etereo e trasformista. Passione ed entusiasmo caratterizzano la programmazione espositiva, che Laura Borghi e il team organizzano con una ricerca costante di qualità ed innovazione.

Nel corso degli anni Officine Saffi ha consolidato un’elevata reputazione nell’universo dell’arte ceramica per la sua capacità di realizzare progetti artistici visionari. Con la collaborazione di apprezzati curatori ha organizzato esposizioni one of a kind diventando una piattaforma per la diffusione della cultura ceramica in Italia e all’estero. Oltre a presentare un programma dinamico di mostre, la galleria organizza diverse esposizioni al di fuori dello proprio spazio espositivo e partecipa alle più interessanti fiere di arte contemporanea e di design.

Arnold Annen, Rose Cabat, Silvia Celeste Calcagno, Claudi Casanovas, Robert Cooper, Hans Coper, Bouke De Vries, Mia E Göransson, Michal Fargo, Ian Godfrey, Paolo Gonzato, Keiji Ito, Sangwoo Kim, Yasuhisa Kohyama, Torbjørn Kvasbø, Ugo La Pietra, Morten Løbner Espersen, Loredana Longo, Shozo Michikawa, Kazuhito Nagasawa, Johannes Nagel, Nero/Alessandro Neretti, Irina Razumovskaya, Lucie Rie, Päivi Rintaniemi, Anders Herwald Ruhwald, John Shea, Zsolt József Simon, Shingo Takeuchi, Kati Tuominen-Niittylä, Kaja Upelj, Nanni Valentini, Mariko Wada, Carlo Zauli