Galleria Michelangelo

 
La galleria michelangelo nasce nel 1967 a Bergamo, nell’antico borgo S. Alessandro, per iniziativa dell’artista Vittorio Bellini e della moglie Margherita.
Da sempre appassionati d’arte, propongono ai collezionisti opere che spaziano dall’arte antica fino all’arte contemporanea.
 
Nel 1975 la galleria michelangelo si trasferisce in via A. Locatelli 7/e, e dopo circa dieci anni, le tre figlie, terminati gli studi artistici ed attratte dalla sensibilità artistica paterna, affiancano i genitori nell’attività che ormai si è ampliata e necessita di nuove risorse.
I soventi viaggi in Italia e all’estero danno a Vittorio Bellini la possibilità di collezionare e studiare importanti dipinti e conoscere artisti e critici d’arte; durante la permanenza a Mosca e a Leningrado, in occasione delle esposizioni delle proprie opere, approfondisce l’arte e la spiritualità delle icone.
 
Nel 1989 Manuela Bellini inaugura a Bergamo in via Broseta 15, la galleria michelangelo – art gallery, arte africana e arte contemporanea.
 
Nel 1995 Beatrice apre la Galleria d’arte Due Bi, specializzata in dipinti, con particolare attenzione agli Impressionisti e Post-Impressionisti francesi e oggettistica, che condurrà con grande passione e sensibilità.
 
Dal 1995 Raffaella dirige la galleria michelangelo di via Locatelli, proponendo opere d’arte antica e moderna. Una famiglia di galleristi, studiosi e appassionati d’arte.
Anticipando le tendenze del settore le gallerie, dopo essersi unificate nella sede di via Broseta 15, nella cornice di uno dei più affascinanti borghi storici della città, hanno affiancato ai canali tradizionali le vendite online utilizzando due portali dedicati.
In cinquant’anni di attività la famiglia Bellini ha all’attivo l’organizzazione di circa 500 esposizioni personali e collettive. Per le mostre più importanti sono pubblicati cataloghi e volumi.
L’obiettivo principale è di proporre, unitamente ad artisti storici e consolidati, opere di pittori internazionali meno celebrati e a volte dimenticati dalla critica.
L’attività culturale si estende attraverso prestiti e collaborazione con Musei, Fondazioni, Associazioni ed Istituzioni italiane e all’estero.
 
Da molti anni, nell’ambito dei programmi culturali locali, la galleria michelangelo promuove, con la collaborazione di diversi Comuni, l’organizzazione di Mostre e Premi di Pittura a livello nazionale e internazionale.
La galleria michelangelo offre servizi per privati e per le Istituzioni Pubbliche.
In ragione di una completezza professionale e avvalendosi di una cinquantennale esperienza nell’ambito artistico, effettua consulenza e assistenza alla clientela.
 
  • Servizi di ricerca bibliografica tramite la consultazione dell’archivio e della biblioteca e di fondi e biblioteche esterni.
  • Studio dell’opera con rilascio di Certificato d’Autenticità e scheda corredata da fotografia; in questa fase la galleria si avvale, ove necessario, di autorevoli studiosi, esperti e storici dell’arte, Archivi e Fondazioni internazionali.
  • Determinazione dello stato di conservazione, supportato dall’utilizzo di metodi scientifici, attraverso l’eventuale intervento di tecnici del settore con relativa documentazione esplicativa.
  • Consulenza ed assistenza al restauro.
  • Stime ai fini di coperture assicurative; successioni e divisioni ereditarie; consulenza nell’alienazione di patrimoni.
  • Valutazione corrente dell’opera e analisi dell’andamento di mercato.
  • La galleria nell’ambito della sua attività vende inoltre opere di proprietà altrui.
Louis ANQUETIN (1861-1932)
Karel APPEL (1921-2006)
Jacob DE BACKER (1540/45-1591/99)
Hendrik II VAN BALEN (1623-1661)
Luigi BARTOLINI (1892-1963)
Vittorio BELLINI (1936-2009)
BEN (1935)
Emile Henri BERNARD (1868-1941)
Gianni BERTINI (1922-2010)
Jacques-Émile BLANCHE (1861-1942)
Arturo BONFANTI (1905-1978)
Pitati de' BONIFAZIO VERONESE (1487-1553)
Felice BOSELLI (1650-1732)
Eugène Anatole CARRIERE (1849-1906)
Pietro CASCELLA (1921-2008)
Bruno CASSINARI (1912-1992)
Marc CHAGALL (1887-1985)
Serge CHARCHOUNE (1888-1975)
Antonio CIFRONDI (1657-1730)
Meiffren COMTE (1630-c.1705)
Pietro CONSAGRA (1920-2005)
André COTTAVOZ (1922-2012)
Gustave COURBET (1819-1877)
Roberto Gaetano CRIPPA (1921-1972)
Giovanni Stefano DANEDI (1612-1690)
Alan DAVIE (1920-2014)
Lucio DEL PEZZO (1933)
Maurice DENIS (1870-1943)
André DERAIN (1880-1954)
Gianni DOVA (1925-1991)
Jean DUBUFFET (1901-1985)
Jorge EIELSON (1924-2006)
Luis FEITO LOPEZ (1929)
Felice FILIPPINI (1917-1988)
Lucio FONTANA (1899-1968)
Jean-Louis FORAIN (1852-1931)
Paolo Fiammingo FRANCESCHI DEI (c.1540-1596)
Emile Othon FRIESZ (1879-1949)
Aldo GALLI (1906-1981)
Jacques GERMAIN (1915-2001)
Albert GLEIZES (1881-1953)
Emilio GRECO (1913-1995)
Armand GUILLAUMIN (1841-1927)
Raymond HAINS (1926-2005)
Keith HARING (1958-1990)
Hans HARTUNG (1904-1989)
Henri HAYDEN (1883-1970)
Auguste HERBIN (1882-1960)
Emmanuel DE LA VILLÉON (1858-1944)
Julio LE PARC (1928)
Jean LEPPIEN (1910-1991)
André LHOTE (1885-1962)
Bengt LINDSTRÖM (1925-2008)
Maximilien LUCE (1858-1941)
Cesare MAGGI (1881-1961)
Henri MANGUIN (1874-1949)
Luigi MANTOVANI (1880-1957)
Giacomo MANZU (1908-1991)
Marcello MASCHERINI (1906-1983)
Georges MATHIEU (1921-2012)
Jean MESSAGIER (1920-1999)
Abraham MINTCHINE (1898-1931)
Joan MIRO (1893-1983)
Dante MONTANARI (1896-1989)
Pierre Eugène MONTEZIN (1874-1946)
Giovan Battista MORONI (c.1525-1578)
Gualtiero NATIVI (1921-1999)
Georges NOEL (1924-2010)
Gianfranco NOTARGIACOMO (1945)
Giacomo PACCHIAROTTI (1474-1540)
Jacopo II PALMA (c.1548-1628)
Giuseppe PELLIZZA DA VOLPEDO (1868-1907)
Antonio PIERI LO ZOPPO VICENTINO DI (1671-1751)
Édouard PIGNON (1905-1993)
Jorge PIQUERAS (1925)
Filippo DE PISIS (1896-1956)
Carlo PREDA (c.1645-1729)
Mauro REGGIANI (1897-1980)
Emilio RODRIGUEZ LARRAIN (1928)
Sergio ROMITI (1928-2000)
Antonio SCACCABAROZZI (1936-2008)
Gérard SCHNEIDER (1896-1986)
Claude Émile SCHUFFENECKER (1851-1934)
Toti Antonio SCIALOJA (1914-1998)
Enrico SCURI (1805-1884)
Pietro SERVALLI (1883-1973)
Gino SEVERINI (1883-1966)
Guido STRAZZA (1922)
Graham Vivian SUTHERLAND (1903-1980)
Cesare TALLONE (1853-1919)
Vittorio TAVERNARI (1919-1987)
Joan Josep THARRATS Y VIDAL (1918-2001)
Michele TOSINI DI RIDOLFO GHIRLANDAIO (1503-1577)
Francesco TREVISANI (1656-1746)
Giulio TURCATO (1912-1995)
Adriaen VAN UTRECHT (1599-1652)
Maurice UTRILLO (1883-1955)
Suzanne VALADON (1865-1938)
Alessandro VAROTARI (1588-1649)
Maurice DE VLAMINCK (1876-1958)
Maurice WYCKAERT (1923-1996)
Bryan WYNTER (1915-1975)
Léon ZACK (1892-1980)